Articoli

Desdemona

Se Anna, mia madre, aveva avuto in sorte di acquisire col matrimonio, un cognome lezioso come Tesorini, sua sorella Maria (che mai aveva voluto essere da meno) era riuscita a sposare Giorgio Gioielli, di professione ferroviere. Così le sorelle Sandrelli avevano dato vita ad una stirpe di Gioielli e Tesorini, praticamente un piccolo forziere di […]
Pubblicato il 18 maggio 2022

Giulietta e Martina

Nell’ambito della mia famiglia, ho sempre avuto rapporti affettuosi con tutti. Ma, oltre alle Incompiute, la più cara amica e di certo la più affine a me, è stata proprio mia cugina Martina, di due anni più giovane. Con lei ho condiviso un’infanzia felice, giocando, leggendo e, soprattutto, ascoltando le storie della nostra nonna comune, […]
Pubblicato il 11 maggio 2022

Le incompiute

Non si può comprendere appieno la natura dei tormenti femminili d’amore qualora non si conoscano le mie amiche Manu e Simo. Irrilevante il fatto che i loro nomi all’anagrafe siano Manuela e Simona. Non sarebbero loro se, fin dalla prima infanzia, le loro madri, cugine di primo grado, non avessero abitualmente usato questi diminutivi. Mi […]
Pubblicato il 5 maggio 2022

Un’eroina

Di corsa: pure oggi. Di corsa mi sono alzata e ho svegliato mio figlio per la scuola. Di corsa ho mandato giù un po’ di caffè salutando mio marito, e sono uscita. Di corsa verso il pullman che mi porta al lavoro. E lì, seguire il ritmo: ore e ore sulla macchina, a misurare la […]
Pubblicato il 28 aprile 2022

Giuletta Tesorini – Cosa pensi dell’amor?

Sono nata il 7 settembre alle 7. Vergine ascendente vergine, studiosa, metodica, parsimoniosa ed incredibilmente abitudinaria. Per dire: da molti anni, mi sveglio con Radio Italia solo musica italiana. È quasi un segreto, perché non posso raccontare ai miei allievi che la loro professoressa di storia e filosofia, così intellettuale e pretenziosa, la mattina presto […]
Pubblicato il 27 aprile 2022

Quel piccolo errore

Ci sono eventi minuscoli che rivelano mondi interi, come se certi particolari aprissero una fessura che diventa squarcio e da lì entrassero luce e ombra. Noi Prudenti, come dice mia sorella Desdemona, siamo particolarmente sensibili e osservatrici. Così capita che piccoli accadimenti o forse anche meno, solo puntiformi segnali, significhino ai nostri occhi qualcosa di […]
Pubblicato il 20 aprile 2022

La cena di fine estate

Per tanti anni, ai tempi del liceo e nei primi anni di università, eravamo soliti organizzare la cena di fine estate, una sorta di grande festa che segnava il ritorno alla vita normale, dopo le vacanze. Una ventina di amici, forse di più, tra compagni di scuola, fidanzati e conoscenze estive, era un rituale propiziatorio, […]
Pubblicato il 13 aprile 2022

Un ottobre esagerato

Maria Anellini coniugata Pastacorta viveva con soddisfazione mista ad ansia la sua terza maternità. Sua suocera Agata, detta altresì la Draga, si era offesa moltissimo perché alla bambina non era stato imposto il suo nome. “Mamma – aveva provato a replicare Marco Aurelio – hai già una nipote che si chiama Agata, avrebbero avuto lo stesso […]
Pubblicato il 6 aprile 2022

Venerdì santo

La terza gravidanza di Maria Anellini coniugata Pastacorta si presentò da subito più difficile delle precedenti. Un senso di malessere generale non la abbandonava mai e anche una certa inappetenza accompagnava le sue giornate. I due figli più grandi avevano preso benissimo la notizia. Avevano ormai dodici e undici anni, si sentivano grandi, il fratellino […]
Pubblicato il 30 marzo 2022

Nodi di fer nemico e non d’amante

Tommaso Diotallevi è un commesso quasi quarantenne, di buona cultura e di maniere affabili, anche se all’occhio di un cliente più smaliziato non può certo sfuggire quell’espressione ostentatamente mistica che getta una luce inquietante sulla sua persona. Sì, perché se è vero che Tommaso è stato assunto per vendere articoli religiosi, quel suo modo di […]
Pubblicato il 25 marzo 2022