Articoli

Siepi alte e buon vicinato

   I La mia insignificante esistenza di insegnante precario sembrava ormai avviata sui binari della più assoluta monotonia, quando, per un casuale gioco di graduatorie, il destino volle che dall’estremo nord fossi catapultato nella tranquilla provincia toscana. In realtà, devo dire che l’incarico annuale di Lettere al liceo classico di Pistoia non mi dispiacque affatto. […]
Pubblicato il 16 settembre 2021

La fu Maria Canal

(racconto ispirato molto liberamente al romanzo Il fu Mattia Pascal di Luigi Pirandello) Mi chiamo Lucy Rossi e vivo a Orlando in Florida con mio marito e mio figlio. Insieme gestiamo una delle attrazioni del luogo, “La piccola Venezia”, praticamente una ricostruzione delle città (ovvero di una sua piccola parte) e dei suoi canali. All’interno c’è […]
Pubblicato il 14 settembre 2021

«La tela del cronista». Una raccolta degl’indimenticabili articoli di Giorgio Frasca Polara

Il racconto di un secolo e mezzo di storia italiana attraverso gli articoli di Giorgio Frasca Polara, giornalista di lungo corso, raccolti in un volume pubblicato dalla casa editrice fiorentina tessere. Una tela intessuta con pazienza, abilità, acume, conoscenza profonda di fatti, avvenimenti, personaggi. Una tela preziosa che copre quasi un secolo e mezzo di […]
Pubblicato il 31 maggio 2021

Nietzsche e l’Italia

Ulisse al contrario. Il bel paese e la filosofia Quando Friedrich Nietzsche si dimette dalla prestigiosa cattedra di filologo classico che teneva per chiara fama nella piccola ma rinomata Università di Basilea, pur con tutte le mille sensibilità di cui l’avvertito, profondo pensatore tedesco era fornito, egli era ben lontano persino dall’immaginare di star compiendo, […]
Pubblicato il 12 maggio 2021

“Piombo” di Daniele Locchi: le recensioni dei lettori

  Ho finito di leggere Piombo di Daniele Locchi. Un libro che scorre come un film. Un ritratto in parole ed immagini di una generazione che voleva cambiare il mondo, e di un tempo in cui la libertà e la lotta contro le frustrazioni impositive dell’ordine costituito erano il cibo della gioventù. Romanzo collettivo intagliato […]
Pubblicato il 22 aprile 2021

“Nei tuoi occhi” di Massimo Viti. Diario di una vita scritto in tempo di smart working

Aprile 2020, primo lockdown. Una routine fatta di musica, internet, divano, passeggiata sul terrazzo. Una routine ma tanti dubbi: come e quando ne usciremo? Saremo in grado di superare questa situazione? “Nei tuoi occhi” è un viaggio nella mente del protagonista, un viaggio che alterna riflessioni, ricordi, domande e speranze per il futuro. Non c’è […]
Pubblicato il 16 aprile 2021

Io e Liliana. Un amore in viaggio. Con il baule pieno di sogni

Ogni giorno la cronaca ci riporta tante storie di uomini, donne e bambini costretti ad affrontare pericolosi viaggi per mare e per terra alla ricerca di una vita migliore lontano dal proprio paese d’origine, in fuga dalla guerra e dalla povertà. Di grande attualità, il tema della migrazione trova uno spazio importante anche nella letteratura. […]
Pubblicato il 18 febbraio 2021

Il Chopper e la tribù di Lucy. Romanzo preistorico di Nando Maurelli

Siamo abituati al romanzo storico fin dall’Ottocento romantico, quando nacque ed ebbe grande diffusione. Nessuno ci aveva ancora introdotto al romanzo preistorico. Lo ha fatto Nando Maurelli, professore di filosofia, con il suo libro “Il chopper e la tribù di Lucy” edito da Effigi. È possibile imbastire la trama di un romanzo ambientato in un’epoca […]
Pubblicato il 19 gennaio 2021

Romualdo Luzi ha completato la biografia del poeta Antonio Ongaro nato a Padova nel 1560 e morto a Valentano nel 1593

Antonio ONGARO, nasce a Padova nel 1560. Completati gli studi universitari a Palazzo del Bo di Padova nel 1578, Antonio Ongaro (Unghero, nella forma arcaica), aveva appena compiuto 18 anni e s’era laureato in “Legale”, così era definita allora la specializzazione in giurisprudenza. Sicuramente non dovette essere semplice, per un giovane alle prime armi, ricercare […]
Pubblicato il 15 dicembre 2020

“Il luogo accanto” di Teresa Lucente sulla rivista Segni e comprensione

Chi parla di ciò che è stato racconta sempre una storia. Teresa Lucente nel volume Il luogo accanto. Identità e Differenza, una Storia di Relazioni, racconta una storia e non insegue soltanto la documentazione di un’associazione, perché non certifica unicamente i trent’anni di Identità e Differenza, associazione culturale nata a Spinea nel 1988 e che […]
Pubblicato il 8 dicembre 2020